Giovanni J. Costantini

Ho 43 anni e sono sposato con Caterina. Abbiamo due figli, Edoardo e Benedetta. Sono nato ad Urbino e vivo a Pesaro.

Formazione

Ho frequentato il liceo Classico “T. Mamiani” su stimolo dei miei genitori. Seppure allora non fui entusiasta dal percorso che mi era stato raccomandato, oggi credo che sia stata una delle scelte più corrette che avessi mai potuto fare. La formazione classica non trasferisce nozioni tecniche immediatamente spendibili sul mercato, ma accresce il pensiero logico, il ragionamento critico, il gusto per la parola scritta ed il dialogo. Queste sono capacità che non soffrono il trascorrere del tempo e personalmente mi hanno aiutato in maniera rilevante in settori e situazioni molto differenti tra loro.
Dopo il liceo Classico mi sono iscritto a Giurisprudenza, facoltà che ho apprezzato, ma non completato. Infatti per motivi lavorativi ho sostenuto con successo solamente 17 esami su 24. E’ stato una occasione persa, ma nonostante questo gli studi universitari mi hanno comunque consentito una buona comprensione di diversi aspetti del diritto, che considero uno strumento fondamentale nella attività lavorativa.

Carriera lavorativa ed imprenditorialità

Poco più che ventenne ho iniziato a lavorare nell’ azienda di famiglia, attiva dal 1973 nel settore legno/arredamento. Qui ho acquisito la gran parte delle competenze tecniche e commerciali che oggi fanno parte del mio bagaglio professionale. Durante gli anni in azienda mi sono occupato di ideazione, prototipazione ed ingegnerizzazione di sedie, tavoli e mobili per la zona giorno, disegno a due dimensioni, modellazione tridimensionale e rendering, programmazione di centri di lavoro in G-Code, selezione delle tecnologie, dei materiali e dei terzisti per lavorazioni esterne, analisi dei fabbisogni per la produzione, gestione degli ordini a fornitori, gestione degli avanzamenti produttivi e della logistica nazionale ed internazionale.
Durante quegli anni (1995-2013) ho curato i rapporti commerciali con la clientela estera, in particolare nel Regno Unito con frequenti visite ed intessendo con questi rapporti professionali che non di rado sono sfociati in relazioni di tipo amicale. In quegli stessi anni ho fatto anche esperienza in ambito di cucine componibili, dove mi sono occupato delle vendite estere sia verso negozianti che per forniture di tipo contract.

Dall’ aprile 2014 a gennaio 2017 ho diretto Casabella Co., occupandomi di tutti gli aspetti gestionali e commerciali dell’ azienda attiva in ambito arredamento di fascia alta. La visione che avevo era quella di lavorare per costruire un brand riconosciuto sul mercato di riferimento e per il quale il mercato fosse pronto a pagare un premium. In pochi anni, assieme ai miei collaboratori abbiamo creato diverse collezioni di arredo per la zona giorno di grande successo, posizionandole nella fascia alta del mercato.
L’azienda ha consolidato circa 1 milione di € di vendite generate attraverso i più prestigiosi rivenditori del Regno Unito (Fishpools, Roomes, Hatfields solo per citarne alcuni). Ad inizio 2016 ho consolidato la partnership commerciale con DFS P.l.c. azienda quotata alla borsa di Londra, sviluppando per loro la collezione da zona giorno Canova.
A giugno 2016, a seguito del referendum sulla Brexit l’azienda ha subito il crollo verticale della Sterlina (-17% in pochi giorni) e da lì in avanti ho cominciato a percepire che la situazione non sarebbe più stata sostenibile in quanto i margini sui prodotti non avrebbero consentito di assorbire l’indebolimento della valuta. A gennaio 2017 ritengo opportuno terminare l’esperienza in azienda.

Nel 2011, assieme ad altri soci, ho fondato Ecommerce Italiano, startup innovativa il cui business era la creazione, l’avviamento e la gestione di ecommerce per la commercializzazione di prodotti del made in Italy. E’ stata un’esperienza in cui ho potuto combinare la mia esperienza commerciale con le mie competenze in ambito informatico. La società è stata venduta nel 2015.

Dal 2012 in avanti ho erogato una serie di consulenze in ambito Business Strategy, Comunicazione, Digitalizzazione di processi e Sviluppo Software. Tra queste mi piace ricordare la collaborazione con lo Studio Legale Lucchetti di Ancona con cui collaboro stabilmente per la gestione dei flussi informativi aziendali, Acanto Comunicazione, Medusa Studio, Manifatture Gamba, Real Distribuzione. Sempre in ambito informatica e comunicazione fornisco consulenze a società attive in ambito web dove la sinergia tra competenze tecniche IT e quelle gestionali/aziendalistiche si sono rivelate di particolare rilievo.

Passioni

Nel tempo libero e sin dall’ infanzia mi sono sempre occupato di informatica, ambito per cui nutro una grandissima passione e per cui ho una naturale inclinazione. Negli anni ho approfondito algoritmi, sistemi operativi (Microsoft based e Linux), linguaggi di programmazione (Python, JS, C#), linguaggi di markup e framework (Html, CSS, Node, Bootstrap ed ultimamente React), un sostanzioso numero di software (Fusion360, Unity3D) e mi sono occupato di progettazione e deploy di reti aziendali e relativi server di posta, gestionali, file server, ecommerce con Prestashop e Magento. Le mie giornate si concludono sempre con qualche ora di auto-formazione su argomenti IT che intendo approfondire.

Personalità

Ho un carattere riflessivo ed empatico e tendo a valutare le conseguenze di primo e secondo livello di ciascuna scelta. Sono una persona che ama i dettagli ed orientata al problem solving. L’esperienza commerciale internazionale mi ha fornito un inglese fluente ed una comunicazione scritta ed orale chiara ed efficiente. Sono naturalmente portato a mantenere la parola data e mi relaziono all’ esterno con spontaneità, semplicità e franchezza. L’esperienza gestionale mi ha reso pragmatico e mi ha messo nella posizione di capire quale complessità si celi nella gestione di una azienda e del personale che la stessa impiega.

Se desideri un C.V. puoi scaricarlo qui